© 2020 Fondazione YMCA Italia - P.IVA 04366320879 - CAR del MIUR 62758HYN

Privacy Policy

Ymcatriangolo-Converted

Fondazione YMCA Italia

FORMAZIONE MASTER

YMCACondivisione
YMCACondivisione


Corso internazionale di Alta specializzazione in

“Giornalismo investigativo e Giornalismo scientifico"

 

Questo Corso rappresenta una "new-entry" assoluta rispetto alla già ampia offerta formativa fornita dalla Fondazione YMCA. Quindi si presenta quest'anno come una primissima edizione, una novità organizzata appunto dalla Fondazione YMCA Italia Ets, in collaborazione con il magazine divulgativo-scientifico SaluteIN e con la testata giornalistica Sud Press.

 

E' un corso di studi che ha come obiettivo la formazione di giornalisti, sia professionisti che praticanti - orientati poi però all'iscrizione all’albo dei giornalisti pubblicisti - che intendano ottenere una specializzazione superiore in tecniche e metodi di giornalismo investigativo, e metodi e competenze di giornalismo divulgativo-scientifico. 

Più nel dettaglio, questo corso è rivolto a tutti coloro che, indipendentemente dall'ambito di studi portato avanti, abbiano conseguito almeno una laurea triennale, magistrale o magistrale a ciclo unico.

 

Tutto ciò è volto a far sì che la propria esperienza e la propria conoscenza in diversi ambiti "eterogenei" possa essere "spesa" in contesti giornalistici e redazionali, e applicata apportando un contributo unico a  seconda della tipologia di lavoro da produrre. 

 

Inoltre, il Corso di Alta specializzazione e si propone anche di selezionare, tra coloro che hanno terminato le lezioni e conseguito l'attestato, professionisti qualificati da assumere all’interno delle testate giornalistiche di riferimento.


Quali sono gli obiettivi di questo percorso formativo?

 

  • Consolidamento delle competenze di scrittura e reperimento delle informazioni utili alla creazione degli articoli

  • Formazione avanzata sulle materie riguardanti l'investigazione giornalistica e il giornalismo scientifico, con attenzione al lessico specifico da usare in ciascuno di questi due ambiti;

  • Coinvolgimento attivo di esperti e professionisti del settore;

  • Forte interazione diretta tra docenti e partecipanti;

  • Sviluppo delle capacità di relazione con gli attori principali ai quali ci si dovrà spesso interfacciare in futuro: le fonti da intervistare, le varie parti in causa in una determinata vicenda ecc..

  • Insegnamento attivo basato su esempi concreti, articoli e casi di cronaca rilevanti e realmente avvenuti in passato;

Quali sono le caratteristiche del corso, e a chi è rivolto?

lezioni

ISCRIZIONI E DURATA

Il Corso ha una durata di 18 mesi, e le iscrizioni sono aperte fino al 30 novembre. Le lezioni - la cui presenza è obbligatoria come minimo all'80% - verranno svolte a partire dall'inizio del mese di Dicembre 2020.

 

Le attività didattiche verranno svolte nel seguente modo:

 

  • 12 mesi lezioni frontali e attività di redazione
  • 6 mesi di stage retribuito presso le redazioni di SaluteIN e Sud Press.

 

 

 

 

 

Eventuali modifiche della modalità di fruizione del corso saranno valutate in base all’andamento della pandemia da COVID-19.

 

Il programma consta di lezioni frontali, stage retribuito, attività redazionali "sul campo"; secondo le modalità specificate nel bando.

    MODALITA' DI SVOLGIMENTO E COSTI

     

     

     

     


    ​Il rilascio del titolo finale è condizionato:

    a) al pagamento dell’intera quota di iscrizione;
    b) al raggiungimento della percentuale minima di frequenza pari al 80%;
    c) al completamento di tutte le ore di stage (tirocinio curriculare).
    d) al superamento della prova finale.

     

    Il Master prevede, inoltre:

     

    prove di valutazioni periodiche;

    la predisposizione di un elaborato finale;

     

    Le attività di tirocinio presso la redazione della rivista scientifica SaluteIN e presso quella di Sud Press saranno retribuite mensilmente con un contributo pari a Euro 750,00/mese.

     

    ​Il corso è a numero chiuso, ha un costo di 4500euro, e il numero minimo di iscritti per la sua attivazione è fissato in 10 allievi per sezione e il numero massimo in 20 allievi per sezione.

     

    I criteri per l'accettazione degli allievi sono stabiliti in dettaglio dal bando, che vi inviatiamo a scaricare alla fine di questa pagina.

    artem-maltsev-MX1y4aZf6TM-unsplash


    Scarica il Bando completo

    Per ogni informazione e/o richiesta è possibile contattare la Fondazione YMCA Italia Ets all’indirizzo mail segreteriauniymca@fondazioneymcaitalia.it o al numero 3461369929 dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00.
    Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder