Gli allievi del “Master in Misure di Prevenzione Patrimoniale” al convegno “Il codice antimafia riformato”

Al centro il prefetto Bruno Frattasi, direttore dell’ANBSC

Giorno 4 ottobre, presso il Lido di Ostia, lungomare Paolo Toscanelli, confiscato al clan Fasciani, gli allievi del “Master in Misure di Prevenzione Patrimoniale” sono stati presenti al convegno “Il codice antimafia riformato”.

Il convegno è stato organizzato dalla associazione Advisora, associazione senza scopo di lucro, comunità di professionisti che coopera attraverso lo scambio di esperienze, professionalità ed informazioni nell’ambito dell’amministrazione giudiziaria di beni ed aziende sequestrati e confiscati.

Il “Master in Misure di Prevenzione Patrimoniale“, diretto dalla professoressa Carla Pansini, è organizzato dalla Fondazione YMCA in collaborazione con l’Università di Napoli Parthenope.